La biblioteca dei libri viventi a San Martino

Promozione della lettura senza confini a San Martino al Tagliamento, dove la biblioteca civica prosegue nel proporre l’apertura di un suo sportello speciale nella galleria commerciale della Coop, in via delle Pozze. Dopo una prima edizione lo scorso anno, ora il progetto lo scorso 2 settembre ha visto svolgersi l’evento “La biblioteca dei libri viventi” insieme all’amministrazione comunale. Presenti i volontari che hanno letto i libri ai presenti nonché il gruppo dei Fantassins, ragazzi coinvolti nell’attività della biblioteca e che danno un aiuto all’assessorato alla cultura. A rappresentare Coop Casarsa la vicepresidente Patrizia Mander che ha partecipato insieme all’assessore comunale alla cultura Lorena Baruzzo e alla bibliotecaria Sabina Vegnaduzzo. Non solo: tra un acquisto e l’altro nella galleria si son potuti sfogliare o prendere in prestito libri selezionati per l’occasione, prenotarne altri tra quelli in dotazione nella biblioteca, iscriversi al servizio librario o chiedere informazioni. Si tratta di un progetto pilota promosso dall’amministrazione comunale con il supporto di 360 banca Fvg e la collaborazione di Coop Casarsa.