Inaugurato il rinnovato supermercato di San Martino

Taglio del nastro sabato 8 maggio a San Martino al Tagliamento per il rinnovato supermercato di Coop Casarsa, ora reso più moderno e a misura di cliente, attento al risparmio energetico e alla sostenibilità: in via delle Pozze Mauro Praturlon, presidente del più grande gruppo della cooperazione di consumo tra quelli con sede direzionale in Friuli Venezia Giulia, ha accolto insieme al vicepresidente Cesare Giavi il vicesindaco sanmartinese Fulvio Truant e Markus Maurmair sindaco di Valvasone Arzene, altro Comune i cui cittadini fanno riferimento al punto vendita. 

Pronto da qualche settimana dopo i lavori, il supermercato è stato inaugurato oggi da Coop Casarsa per senso di responsabilità verso la situazione sanitaria da cui la regione sta ora uscendo. Ed è stato anche un modo per celebrare i 102 anni di attività del punto vendita sanmartinese dando così un messaggio di speranza per il futuro.

“Stiamo rendendo ancora più a misura di cliente i nostri punti vendita storici – ha dichiarato Praturlon – e dopo San Giovanni di Casarsa lo scorso anno e ora San Martino, prossimamente andremo a concludere i lavori nel nostro supermercato di Casarsa della Delizia, offrendo sempre più qualità e convenienza ai nostri oltre 16 mila soci e al resto della clientela”. Truant, a nome anche di Maurmair e del sindaco di Sequals (altro Comune dove Coop Casarsa è presente con un supermercato a Lestans) Enrico Odorico, ha ricordato l’importanza per le comunità dei punti vendita di paese per la spesa quotidiana. Luigi Piccoli, presidente di Confcooperative Pordenone, ha rimarcato il ruolo di Coop Casarsa e del resto della cooperazione di consumo durante la pandemia nell’offrire beni e servizi di prima necessità (presente pure la vicepresidente dell’ente Renata Pitton nonché lo stesso Giavi fa parte del consiglio provinciale). 

Ad accogliere le autorità presenti pure i membri del consiglio di amministrazione di Coop Casarsa e il direttore Piergiorgio Franzon, che con la collaborazione dello staff della direzione della cooperativa ed il personale del negozio ha curato il restyling di San Martino. Parole di elogio pure dall’ex presidente di Coop Casarsa Maurizio Tantin, che ha ricordato la fusione tra Coop Casarsa e Coop San Martino avvenuta a inizio anni Ottanta, e l’ex vicepresidente ed ex direttore di Coop Casarsa Natale Liva. Presenti gli architetti autori del progetto Domenico Cecco e Giuseppe Cesco oltre ai rappresentati delle imprese che hanno eseguito i lavori.

Il supermercato è ora ancora più a misura di cliente, con un ampliamento dell’assortimento con prodotti di qualità e convenienti e un’ampia offerta di alimenti freschi. Luci al led e nuovi frigoriferi permettono ora una maggiore efficienza energetica e rispetto dell’ambiente. I lavori hanno riguardato anche l’esterno, con un nuovo layout arricchito da una splendida fotografia del maestro Elio Ciol e delle rappresentazioni di immagini che valorizzano il territorio scattate da fotografi amatoriali, con ampio spazio ai borghi di San Martino e Valvasone Arzene.